Piccole donne, Louisa May Alcott

Quando però finalmente il posto da me preso sul divano di casa March si è riscaldato e mi si è adattato, ho iniziato a sentirmi come se fossi a casa mia.

Bye bye 2016

Quest’anno ho letto pochi libri ma buoni: questi quelli che mi sono rimasti più impressi. Buon 2017 di nuove letture a tutti i #booklover.

Grazie Swapmuseum

Con Swapmuseum sono diventata promotrice dei musei della mia città e sono stata anche premiata!

Città di carta, John Green

Se secondo il Time Magazine John Green è tra le cento persone più influenti al mondo, in Città di carta non dobbiamo immaginarci solo un noiosissimo squarcio dell’adolescenza e del modo tutto suo di innamorarsi.