La cura

Le letture, come le cose più belle, arrivano quando non le programmi e anche per questo, seppur anch’io, come tutti gli amanti dei libri, nonostante compili ogni fine anno la lista dei libri da leggere, scrupolosamente non la seguo né poi la considero più. Forse continuo, continuiamo tutti a farla solo per il gusto di mettersi lì e vedere che, l’anno che verrà, potrà accaderci qualsiasi cosa ma finché avremo dei libri da leggere avremo la cura.

Per alcuni, i più bravi, i libri sono anche prevenzione ma personalmente non sono ancora arrivata a quel livello: nonostante avessi letto anch’io Cecità di José Saramago, in questo momento di emergenza sanitaria causata dal coronavirus non mi sono ricordata che la paura e il menefreghismo, causate dalla fragilità umana, ci portano a comportarci stoltamente.

Però quando Ugo è stato ucciso da un carabiniere in borghese mentre gli stava rubando l’orologio, se l’opinione pubblica si è divisa nel dare ragione a una o all’altra parte, io ho pensato che l’accaduto non fosse stato nulla di nuovo rispetto a quello che Roberto Saviano aveva raccontato nella Paranza dei bambini e che magari, chi si stava scandalizzando del comportamento dei genitori del ragazzo che, dopo la morte di questo, avevano devastato l’ospedale, erano gli stessi che considerano la scorta di Saviano spreco di denaro.

Quindi, quando succede qualcosa che non comprendo o che mi rende incapace di agire e di pensare vorrei ricordarmi sempre di quello che ho letto perché così non ho paura né mi comporto stoltamente.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...